16 Ott

By: Studio Professionale Fiorentini

Blog

Comments: Nessun commento.

Domani scade sospensione pagamento imposte, l’allarme di Stellato e D’Ambrosio: “Non siamo pronti a ripartenza, riscossione sia graduale”.

E’ in arrivo un’altra mazzata per i campani, che aumenterà la difficoltà per una già fragile e complicata ripartenza economica. Domani, giovedì 15 ottobre termina la sospensione per il pagamento delle imposte dovute a cartelle di pagamento, avvisi di addebito e accertamento.

I pagamenti originariamente in scadenza tra l’8 marzo e il 15 ottobre 2020, che hanno beneficiato della sospensione prevista dal “Decreto rilancio” a causa dell’emergenza sanitaria, dovranno ora essere effettuati entro il 30 novembre 2020, è consentito presentare richiesta di rateizzazione secondo le modalità indicate dall’ente. Lo scenario in Campania e nel resto del meridione è devastante.

La riscossione va ripresa con una ripartenza morbida e progressiva –  denunciano Ezio Stellato (Esperto di riscossione tributaria) e Daniele D’Ambrosio (Candidato consigliere all’Ordine dei Commercialisti di Napoli) -, con un’automatica istanza di dilazione che avrebbe avuto decorrenza gennaio 2021.

https://www.2anews.it/scaduti-i-termini-da-domani-campania-travolta-dallarrivo-di-cartelle-esattoriali/

Lascia un commento

Sidebar: